Veicolazione Transdermica

 

Metodica non invasiva e indolore

 

La metodica non è invasiva e indolore rispettando tutti i tessuti, anche quelli superficiali

 

La veicolazione transdermica è un trattamento che prevede la veicolazione, l'assorbimento di principi attivi attraversano la cute.

È una soluzione per molte forme di inestetismi, patologie, stati infiammatori dolorosi ecc. Per ottenere i risultati desiderati, le applicazioni devono essere ripetute e la quantità di principio attivo utilizzata è proporzionale al tempo di utilizzo della sostanza.

È sicuramente un metodo non invasivo per nutrire la cellula delle sostanze che necessita: rappresenta una valida e irrinunciabile via di somministrazione.

La tecnologia della veicolazione transdermica consente di aumentare l’assorbimento di principi attivi associandolo ad impulsi elettrici a bassa frequenza come SIT Therapy ad alta frequenza come Tecar CRV: questi accompagnano le molecole da veicolare per raggiungere l’area da trattare ed avere effetti benefici in tempi ridotti. Inoltre, la quantità di principio attivo da utilizzare è inferiore perché aumenta l'assorbimento dall’organismo